Come velocizzare un sito wordpress

velocizzare-wordpress

Avere un sito veloce è essenziale per qualsiasi progetto aziendale. Un sito web lento è una delle maggiori cause di abbandono da parte dei visitatori, questo perchè siamo ormai abituati a connessioni veloci e stare ad aspettare il caricamento delle pagine di blog, siti aziendali o e-commerce lenti ci da la sensazione di perdita di tempo. Senza dimenticare che Google, come anche gli altri motori di ricerca, penalizzano i siti web lenti a vantaggio di quelli che si caricano velocemente andando a premiare con un miglior posizionamento i siti dei vostri concorrenti. La velocità di caricamento delle pagine è un fattore rilevante di ranking.

Se non hai ancora un sito per la tua attività, prima di tutto, devi affidarti ad un servizio di hosting che possa offrirti server con eccellenti prestazioni su piani WordPress. Alcuni provider offrono piani con i migliori componenti hardware per garantire la velocità di caricamento dei siti. SiteGround ad esempio offre piani hosting per WordPress con caratteristi uniche per prestazioni ottimali ed una sicurezza senza paragoni.

Naturalmente se stai cercando come velocizzare il tuo sito WrodPress significa che il tuo sito è già online ma ti serve fare in modo di aumentarne le prestazioni, solo come ultima spiaggia puoi prendere in considerazione di cambiare il tuo fornitore, e per farlo puoi andare ad apportare dei suggerimenti che ti permettono di aumentare la velocità di caricamento del tuo sito.

Velocizzare il sito web: ottimizza le immagini

Le immagini del tuo sito sono fondamentali per attirare l’attenzione dei visitatori. Avere delle immagini di quello che proponi fa capire immediatamente a chi atterrà sulle tue pagine di cosa proponi e possono evocare emozioni così da catturare l’attenzione di chi li vede facendolo rimanere più tempo sul tuo portale e farlo diventare un visitatore abituale o un cliente fedele.

Immagini di qualità e di grandi dimensioni rallentano in modo esponenziale il tempo di caricamento delle pagine. E se in una pagina abbiamo più immagini capisci che l’attesa può diventare snervante e far scappare il tuo visitatore.

Vediamo ora alcuni suggerimenti per ottimizzare le immagini in modo da velocizzare il caricamento delle pagine del sito:

  • La dimensione ottimale di un’immagine non dovrebbe superare 50 Kb. Non sempre è possibile avere immagini di qualità con queste dimensioni, in questo caso se nella pagina c’è solo un’immagine possiamo aumentarne le dimensioni stando attenti a non superare i 100kb.
  • Utilizza dimensioni corrette di visualizzazione evitando di caricare immagini più grandi del necessario per poi ridimensionarle su WordPress.
  • Utilizza un plugin apposito di ottimizzazione delle immagini, questo solo se ormai hai già molte immagini caricate su WordPress e doverle ottimizzare una ad una diventa un lavoro troppo dispendioso. Utilizzare troppi plugin puoi risolvere alcuni problemi ma appesantire ulteriormente la velocità di caricamento.

Vuoi affidare la velocizzazione del tuo sito a professionisti del settore?

Aggiornare wordpress, temi e plugin

Mantenere aggiornati i componenti di WordPress garantisce miglioramenti nelle prestazioni e nella sicurezza. Prima di fare tutti gli aggiornamenti necessari ricorda sempre di fare un backup del tuo sito in quanto può capitare che ci siano conflitti tra i vari plugin e causare inconvenienti creando problemi di caricamento o mettendo il tuo sito offline. In questo caso avere sempre dei backup aggiornati permette di ripristinare il tutto in modo veloce.

Rimuovere plugin inutili

I plugin per WordPress sono fantastici per implementare nuove funzionalità al tuo sito senza dover conoscere un linguaggio di programmazione. Purtroppo averne molti influisce sulle prestazioni, per questo motivo è sempre bene sapere a cosa servono e se veramente sono essenziali per il tuo sito. A volte se ne installano perché servono temporaneamente e poi ci si dimentica di rimuoverli, scopri se ce ne sono alcuni disabilitati o che non servono più e rimuovili subito.

Minimizzare css, html e javascript

Minimizzare il codice significa rimuovere i caratteri non necessari per ridurre le dimensioni dei file. Un sito WordPress è costituito da un’infinità di file che hanno all’interno caratteri non necessari ma che fanno aumentare il peso degli stessi. Esistono due modi per arrivare a questo risultato, uno consiste nel sostituire i file con versioni minimizzate così da caricarle sull’hosting nella versione più leggera. Il secondo modo è anche qui di installare un plugin che permette di automatizzare la procedura.

Velocizzare wordpress: php

Php è un linguaggio che permette di creare siti dinamici ed interattivi, WordPress è basato su questo linguaggio e mantenerlo aggiornato significa ottimizzare le prestazioni del sito. La maggior parte dei provider di hosting permette di aggiornare la versione di php direttamente nel pannello di controllo del tuo account.

Ottimizzare il database di wordpress

WordPress archivia tutte le informazioni in un database, post, plugin, utenti, articoli e tutto quello che costituisce il sito è archiviato in un database MySql. Con il tempo i dati contenuti aumentano riducendo la velocità di caricamento dello stesso rallentando il nostro sito. Anche qui per ottimizzarlo possiamo farlo direttamente utilizzando il sistema di gestione phpMyAdmin che ci permette di vederne la struttura e ottimizzare le tabelle. Oppure utilizzare come per tutto un plugin. Attenzione che il database è essenziale per il corretto funzionamento del nostro sito e se lo roviniamo siamo persi.

In questo articolo abbiamo visto come andare a velocizzare un sito WordPress. Le operazioni da fare richiedono un minimo di esperienza ma con un po’ di buona volontà tutti possono arrivare al risultato di migliorare le prestazioni del proprio sito. Raccomandiamo sempre di avere un backup prima di fare qualsiasi operazione.

Vuoi affidare la velocizzazione del tuo sito a professionisti del settore?

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Soluzioni potenti ed efficaci per WooCommerce

 

I migliori plugin per aumentare vendite e conversioni