Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Google maps Haiku System posizionamento google maps

Google Maps: perchè è fondamentale esserci?

Essere su Google Maps è di vitale importanza al giorno d’oggi per le imprese locali e i negozi, non solo per essere trovati facilmente dai clienti, ma per arrivare a quella fetta di persone non ancora acquisita come cliente ma che si trova nei paraggi della nostra attività e si trova a consultare la mappa o a fare una ricerca su Google delle attività in zona.

Inoltre le attività che hanno ottenuto più recensioni e hanno inserito correttamente tutte le informazioni di recapito sono quelle che escono prima rispetto alle altre quando si fa la ricerca di un luogo preciso su Google. Tutto questo accade perché il motore di ricerca è un motore a rilevanza locale, che dà vantaggio nei posizionamenti alla pertinenza di ciò che scriviamo (quindi in questo caso del luogo) e in base all’indirizzo IP dell’utente che sta effettuando la ricerca.

Allora perché non esserci?

Se si vuole migliorare il proprio posizionamento su Google, aumentare il numero di clienti ed essere trovato facilmente sulla mappa di Google ti basta semplicemente inserire la tua azienda sulla mappa più famosa al mondo, operazione inoltre semplicissima da fare. Segui nel prossimo paragrafo passo dopo passo gli step da seguire.

Vuoi ottimizzare la tua scheda Google My Business ma non sai come fare o non hai tempo? Lo faremo noi per te.

Come inserire il proprio negozio o azienda su Google Maps?

Per iniziare bisogna andare sul sito https://www.google.it/business/ e cliccare sul bottone in alto a destra in blu, inizia ora. Sarà necessario accedere con il proprio account Google, se non si ha un indirizzo di posta Gmail bisognerà crearne uno.

Una volta effettuato l’accesso visualizzerai la classica mappa di Google Maps ed inserirai il nome della tua attività, che naturalmente non troverai ed in quel momento ti verrà chiesta di inserirla su Maps.

Il primo step necessario per l’inserimento della propria attività è quello di creare una scheda con tutte le informazioni più importanti che ti riguardano su Google My Business. Ma cos’è Google My Business e cosa c’entra con Maps? É uno strumento di marketing gratuito messo a disposizione da Google per tutte le aziende locali in cui si può creare una vera e propria vetrina del proprio negozio, inserendo orari di apertura e chiusura, recensioni, foto e localizzazione naturalmente sulla mappa di Google.

Per portare a buon fine la propria registrazione e dimostrare di essere l’effettivo proprietario della tua attività dovrai attenerti a dei processi di autenticazione e potrai scegliere tra:

-una telefonata automatica che ti darà un codice di conferma da inserire per completare la registrazione,

-una cartolina postale, che riporti lo stesso il codice da inserire sempre nell’account di Google My Business per confermare la proprietà dell’attività.

La telefonata automatica è sicuramente lo strumento più veloce per verificare la propria attività, mentre per la cartolina i tempi di ricezione variano tra i 7 ed i 14 giorni dalla richiesta.

Dopo aver aperto il nostro account su Google My Business ed averlo verificato con il codice fornitoci o via mail o telefonicamente, bisogna procedere con la compilazione dei campi necessari affinché i clienti e i potenziali clienti possano trovare la nostra attività sia su Google sia su Maps. I dati che bisogna inserire con la massima precisione sono:

  • Nome del posto.
  • Indirizzo preciso del luogo incluso di numero civico.
  • Recapito telefonico.
  • Costo medio del servizio espresso in € (un solo valore € fa risultare la tua attività economica mentre quattro € significa che vendi prodotti di maggiore valore e quindi i prezzi sono di conseguenza più cari).
  • Indirizzo del tuo sito web.
  • Foto dell’interno e dell’esterno della tua attività, fondamentale nel caso che tu sia il proprietario di un ristorante o di un hotel.

Ricorda di aggiornare sempre i tuoi dati aziendali ogni volta che ci sono variazioni su orari e giorni di apertura oppure cambiamento del recapito telefonico o spostamento dell’attività stessa.

Come fare se la mia attività è già presente su Google?

Molto spesso è capitato che Google inserisse automaticamente le attività estrapolando dal motore di ricerca il recapito telefonico ed il nome, se purtroppo ti ritrovi in questa situazione non disperare. Google mette a tua disposizione la possibilità di rivendicare la proprietà dell’attività riscattandola.

Basta semplicemente scrivere il nome del tuo negozio o azienda nel motore di ricerca e a risultato trovato cliccare su “Sei il proprietario di quest’attività?”, in questo modo potrai procedere con la richiesta di verifica tramite inserimento del codice per reclamarne la proprietà.

Caso a parte invece è se la tua attività è stata verificata da un’altra persona in questo caso per poter ottenere l’accesso alla pagina sarà necessario richiedere l’accesso alla scheda, in questo modo verrà inviata all’effettivo titolare dell’attività una richiesta di mettersi in contatto con te per la modifica della scheda

Vuoi ottimizzare la tua scheda Google My Business ma non sai come fare o non hai tempo? Lo faremo noi per te.

Compila il modulo e ti contatteremo entro

48 ore.

OFFERTA VALIDA ENTRO IL
31 AGOSTO

99€

Giorni
Ore
Minuti
Secondi

Compila il modulo e ti risponderemo al più presto

Potrebbe interessarti anche
Directory Locali

Directory Locali

Le strategie di web marketing locali per un’attività sono decisamente cambiate negli ultimi anni. Oggi, le directory locali, tema centrale che approfondiremo a breve, sono

Leggi Tutto »